due zero uno due

e così il 2011 se n’è andato. finalmente. mi ha lasciato dentro esperienze di cui avrei volentieri fatto a meno, pensieri che vorrei non aver pensato, situazioni che vorrei non aver vissuto. ma ormai è così e il 2011 per me significherà anche quelle esperienze, pensieri, situazioni. e un grande vuoto dentro. la sensazione di essere sola -o soli- in tutto ciò.
poi ci sono stati anche momenti positivi, senza dubbio. primo tra tutti il nostro bel viaggio in irlanda così a lungo rimandato. e forse –forse– ho vissuto più intensamente alcuni di quei momenti belli, proprio perché avvenuti nel bel mezzo di un periodo così grigio. il viaggio in irlanda ha significato proprio questo penso: colore in un momento di grigio. non dimenticherò presto quei colori accesi, quel cielo nitido, tra una nube e una pioggerellina. quel verde e azzurro intensi, nella nebbia della mia anima. e poi questo piccolo natale, pieno solo del calore della nostra casetta, di qualche attenzione a noi e alle nostre famiglie, di situazioni che ci fanno stare bene. di quest’anno da dimenticare voglio portare questo con me: le gioie piccole e intense che abbiamo cercato di crearci insieme. e quei momenti che ci hanno uniti nonstante la difficoltà. il nostro volerci bene quando sarebbe molto facile mollare tutto.

e mentre ancora mi cullavo in questo caldo natale confezionato a misura di noi è arrivato il tanto sospirato 2012. il cambio pagina. magari anche capitolo…
non ho mai amato gli anni pari, ma farei volentieri un’eccezione per quest’anno. anche se in realtà non è iniziato nel migliore dei modi, dato che mi sono fatta male sciando il 1° gennaio. tanto per cominciare in bellezza. poteva andarmi peggio -molto peggio. continuo a ripetermelo per poter continuare a sperare che questo nuovo anno sarà diverso dal precedente.

il cambio d’anno è solo una convenzione, e non mi sono mai illusa che segnasse relamente chissà che cambiamento in me o negli altri. ma questa volta mi serve davvero un punto fermo, un capolinea, per ripartire nella direzione giusta.
speriamo non sia solo una stazione intermedia.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...